Ospitaletto, bando per impiegare 30 disoccupati in lavori socialmente utili

0
Bsnews whatsapp

Un bando per il sostegno dei cittadini disagiati di Ospitaletto, disoccupati, giovani inoccupati, o iscritti alle liste di mobilità, con il pregevole fine di sostenere le famiglie in difficoltà e promuovere l’occupazione. L’allerta meteo dei prossimi giorni, in particolare, porterà una trentina di persone a svolgere prioritariamente proprio l’eventuale rimozione neve coadiuvati dalla protezione civile. In caso di condizioni meteo diverse, l’impiego rimarrà attivo per il mese di febbraio e saranno arruolati tutti e trenta i lavoratori iscritti al bando pubblicato nelle settimane scorse, per un pacchetto di otto ore a lavoratore, corrispondente ad una giornata di lavoro che sarà regolarmente comunicata al Inps. Allerta meteo, ma non solo: nel caso i lavoratori impiegati non vengano utilizzati per la pulizia dalla neve,  altri gli impieghi: dal giardinaggio nei parchi, alla pulizia strade e monumenti, al supporto durante le manifestazioni fieristiche, a particolari esigenze degli uffici comunali. Un concetto – quello del do ut des – cioè proprio del dare alla comunità che lo sostiene, attraverso un servizio tangibile e concreto, a favore di un sostegno economico. “Il progetto intende dare un piccolo sostegno ai concittadini più in difficoltà, ben consci che solo attraverso il lavoro e l’impiego si possa intervenire perché non subentri lo scoraggiamento per chi, ormai da tempo, cerca invano un’occupazione. Ancora di più – aggiunge il sindaco Giovanni Battista Sarnico – l’impiego a favore della collettività è un’occasione per sentirsi utili e fare del bene  all’intera comunità”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI