Si fingono autotrasportatori e rubano bevande per 70mila euro: denunciato 35enne di Capriolo

0
Bsnews whatsapp

Hanno rubato bibite e bottiglie del valore di 70mila euro che avrebbero dovuto giungere al distributore da Sulmona e Verbania entro il 16 gennaio. I ladri si sono finti autotrasportatori e hanno intercettato la merce, occultandola. Come riporta il giornale di Brescia il regista della truffa sarebbe un 35enne di Capriolo individuato e denunciato con l’accusa di concorso in truffa e appropriazione indebita. Con lui altre quattro persone: un 28enne di Poggiomarino (Napoli), un 50enne residente a Castellammare di Stabia (Napoli) e due uomini residenti nel salernitano.

Il capriolese avrebbe finto di essere il titolare di un’azienda di autotrasporti e avrebbe così prelevato dall’azienda abruzzese la merce. Non vedendosela recapitare l’amministratore della società che avrebbe dovuto ricevere il carico ha sporto denuncia e la polizia abruzzese con la Squadra Mobile della Questura di Napoli i ha iniziato le indagini, riuscendo così a trovare il deposito dove erano stati riposti gli articoli rubati, restituiti al legittimo proprietario.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI