Imprese, Busi (Patto Civico): dalla Regione un aiuto concreto al sistema produttivo

0
Bsnews whatsapp

Oggi nella IV Commissione della Regione Lombardia è stato licenziato il pdl 11 “Impresa Lombardia: per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività”.

“Questo provvedimento – ha commentato il consigliere del Patto Civico Michele Busi – si propone di promuovere la crescita della competitività e la capacità di innovazione del sistema produttivo in Lombardia attraverso una pluralità di strumenti: accordi per la competitività; riduzione d’imposta; accesso al credito; agevolazioni; strumenti elettronici di compensazione multilaterale (c.d. moneta complementare).

Il Patto Civico ha partecipato fin dall’inizio al gruppo di lavoro che ha elaborato questo importante progetto di legge, nella consapevolezza che la Regione deve fare di tutto perché venga salvaguardato il sistema produttivo attuale e vengano attratti nuovi investimenti per il rilancio dell’occupazione.

Fra le misure da attuare – continua la nota inviata da Busi – abbiamo sottolineato l’importanza dell’aggregazione tra imprese, della semplificazione burocratica e della sinergia tra tutti gli enti del sistema lombardo. In particolare, abbiamo insistito sia per la valorizzazione di start up di carattere culturale e artistico nel recupero di aree dismesseche per il coinvolgimento del mondo universitario come interlocutore per la ricerca e l’innovazione.

Sul tema della cossiddetta moneta complementare, insieme al PD ci siamo astenuti perché rispetto agli altri strumenti già consolidati si tratta di una misura ancora soggetta a sperimentazione. Per questo abbiamo proposto un ulteriore approfondimento prima della discussione in aula fissata per l’11 febbraio”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI