Scomparso dal 15 novembre, domani una fiaccolata per il barista di Monticelli

0
Bsnews whatsapp

I fratelli Paolo e Vittorio, la madre Paola, il contitolare del bar Giardino, i tanti amici e compaesani: nessuno ha voglia di smettere di cercare, di avere speranza, ma ormai sono due mesi e mezzo che non si hanno notizie di Roberto Bracchi. Per non abbassare la guardia, per richiamare l’attenzione di quanti potrebbero aiutare nelle ricerche, domani sera a Monticelli Brusati è stata organizzata una fiaccolata. 

Amici e conoscenti si sono dati appuntamento alle 20 proprio all’esterno del bar Giardino. Con le fiaccole poi si dirigeranno al Santuario Madonna della Rosa per pregare.

Le indagini delle forze dell’ordine per ora non hanno portato risultati concreti. Non è servito nemmeno che il caso di Roberto sia passato in tv, durante la trasmissione Chi l’ha visto (questa la scheda). Da quando, lo scorso 15 novembre, alle ore 9:30, Roberto ha lasciato il bar per dirigersi a Rovato a comprare la carne, nessuno ha più avuto sue notizie, a parte il ritrovamento della sua Bmw lungo la Sp19 nel territorio di Travagliato (leggi la notizia). Ma nessuno ha perso la speranza.

 

(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI