Scontro tra due Honda Cbr, grave un 32enne

0
Bsnews whatsapp

Due mezzi potenti, stessa marca, stesso modello, si sono scontrati ieri pomeriggio sulle "Coste" di Sant’Eusebio: tre le persone ricoverate in ospedale, la più grave è un ragazzo di 32 anni residente nel lodigiano. 

L’incidente è accaduto intorno alle 17, e stando alla ricostruzione dell’unico testimone oculare che fino ad ora ha raccontato lo scontro, la causa è proprio da ricercare in una cattiva manovra del ragazzo che ha avuto la peggio. Diego, questo il suo nome, viaggiava in direzione Brescia trasportando dietro di sé una ragazza. Dopo un sorpasso a un altro motociclista, il suo mezzo probabilmente non ha fatto in tempo a rientrare nella propria carreggiata e si è scontrato, nel mezzo di una curva, con una motocicletta che proveniva dal senso contario. Entrambi i mezzi sono Cbr 1000 della Honda. Quello del ragazzo che ha sorpassato, dopo la scontro e la perdita dei due passeggeri ha continuato la sua corsa per altri cento metri prima di cadere in un fossato.

L’eliambulanza giunta sul posto ha prelevato Diego trasportandolo d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Civile, dove il ragazzo è ricoverato in prognosi riservata. Meno gravi gli altri due feriti, la ragazza che viaggiava con Diego e il motociclista che conduceva l’altro Cbr. 
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI