Knockout game, Muchetti risponde alla Bordonali: “Ribadisco, ha fatto bene a difendersi”

6
Simona Bordonali
Simona Bordonali

Per le botte di qualcuno, si è innescato il botta e risposta di qualcun’altro. Le botte sono quelle che ha sferrato un gruppo di giovani in piazza Loggia ai danni di due comuni cittadini, il botta e risposta, invece, è quello della politica, in particolare tra l’assessore regionale alla Sicurezza, Simona Bordonali (Lega Nord), e il collega del Comune di Brescia, Valter Muchetti (Pd). Bresciaoggi il luogo dello scontro (di parole). Sul numero in uscita giovedì 10 aprile, il quotidiano locale ha dato voce alla replica del democratico, le cui parole sul post-aggressione erano state bollate dalla Bordonali come “totalmente fuori luogo”, chiedendo al collega di “chiedere scusa pubblicamente per quanto detto”.

Come era logico aspettarsi però, al posto delle scuse Muchetti ha replicato con forza alle accuse mosse dall’assessore del Carroccio: “A quanto pare non ha letto bene le mie dichiarazioni, ma sopratutto dimostra di non conoscere bene i fatti che accadono nella nostra città: sono stati i Carabinieri a raccogliere la denuncia del signor Dossena e quindi sono loro ad indagare su quanto accaduto… – e ancora – la collaborazione tra forze dell’ordine è proficua ma non è nèopportuno né possibile interferire nelle indagini che stanno seguendo altri”.

Per quanto riguarda le accuse mosse dalla Bordonali sull’aggressione all’ex rugbista Lombardi, Muchetti precisa: Mi dispiace per quanto gli è successo e ribadisco, come altri, che ha fatto benissimo a difendersi dai suoi aggressori”.

Circa l’ironico invito a partecipare al bando regionale per progetti di sicurezza urbana, Muchetti risponde a tono: “Sempre, compreso quando lei era in Loggia, i filmati sono a disposizione dell’autorità giudiziaria, e quindi dell’Arma dei carabinieri.”

Comments

comments

6 COMMENTS

  1. Dall’articolo si evince che piuttosto è la" Simo" che deve rinsavire dato che aveva capito poco della situazione e delle parole del "Muco". Va beh dai lasciamo perdere e facciamoci una risata ahahahaha

  2. si anche perchè andatevelo a leggere bene il bando che lei cita…è di fatto praticamente destinato a tutti quei comuni intorno alla provincia di milano…

  3. mi scuso per la tripla inserzione ma il sito mi ha fatto il scherzetto(lo sbaglio e’ voluto) comunque sia,i 4 deficenti 4 sberloni se li meritano,anche se minorenni,abbiate pazienza

LEAVE A REPLY