Furto di cosmetici all’Esselunga: arrestato 29enne rumeno

5
Bsnews whatsapp

Nella serata di sabato, una Volante della Questura è intervenuta in via Milano al supermercato Esselunga a seguito della segnalazione di un furto ai danni del supermercato stesso. Sul posto gli agenti hanno preso contatto con il direttore dell’esercizio commerciale il quale ha riferito loro che poco prima personale addetto alla sorveglianza aveva fermato G.M., cittadino rumeno del 1985, il quale, utilizzando lo zaino che aveva con sé, aveva cercato di portare via furtivamente ben 76 articoli cosmetici per una valore commerciale di oltre 1.000 euro.

Lo straniero infatti, dopo aver introdotto il maltolto nello zaino, aveva oltrepassato una delle casse approfittando della presenza in quel momento di numerosi clienti. I suoi movimenti sono stati notati però da una commessa e l’uomo è stato fermato all’esterno del supermercato dalla guardia giurata. Con numerosi precedenti a suo carico per reati contro il patrimonio, G.M., è stato arrestato dagli agenti per furto. Convalidato l’arresto, questa mattina gli è stata comminata la misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Brescia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. Il classico che poi va a lavorare in romania, tradisce la moglie bresciana doc e se ne torna a casa con la 25enne rumena. Quanti padani doc fanno i puristi fino a quando non c’è di mezzo quella cosa là. Ipocrisa da bandenon verde

RISPONDI