L’avvertimento dell’Auser: se vi chiedono soldi non sono i nostri volontari

0

L’attenzione alle truffe dovrebbe sempre essere massima. A ricordarlo è l’Auser di Brescia, onlus che promuove il volontariato a sostegno degli anziani e che avverte del pericolo nei confronti di chi, spacciandosi per volontario, telefona o suona il campanello con l’intento di chiedere contributi per sovvenzionare l’associazione. “Chiunque lo faccia – scrivono in una nota – sta abusando del nome dell’associazione per compiere raggiri finalizzati esclusivamente a sottrarre fìdenaro alle persone. Invitiamo tutti (e gli anziani in particolare) a diffidare da simili proposte e ad allertare nel caso le forze dell’ordine”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome