Desenzano, sorpresi due baby writers con le bombolette in mano

0
Volante Polizia
Volante Polizia
Bsnews whatsapp

A tradirli è stato l’odore di vernice che si portavano dietro dopo aver contribuito ad imbrattare la fontana di vicolo del Molino, a Desenzano. Si tratta di un 13 e un 14 enne residenti in paese, sorpresi da un passante mentre si dileguavano dopo aver riempito di scarabocchi e scritte la fontana più volte danneggiata dagli writer e ripulita dal Comune. Così, il passante non ci ha pensato due volte e ha avvertito una pattuglia della Polizia Locale poco distante da lì che ha raggiunto immediatamente la fontana sorprendendo uno dei due giovanissimi ancora intento a maneggiare la bomboletta. Entrambi sono stati segnalati alla Procura dei minori, ma il 14 enne verrà anche indagato per il reato di imbrattamento, mentre il suo compagno di scorribande non è perseguibile penalmente a causa dell’età, anche se come il suo amico rischia di dover pagare i costi della ripulitura.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. come…(rischia)???? di dover pagare i danni???????????al limite,spazzolino da denti sapone e tanto olio di gomito!!!! e la fontana deve BRILLARE!!!!!!!!!!!!

  2. Giusto secondo me far pagare i costi della ripulitura : pagherà la famiglia, ovviamente, ma i soldi buttati via in sanzioni rimarranno… a perenne memoria per i padri e per i figli.

RISPONDI