Ex Brandt, Rolfi (Lega): serve chiarezza per i lavoratori

0
Bsnews whatsapp

Si è tenuta nella giornata odierna l’audizione dei sindacati e del Comune di Verolanuova in Commissione Attività produttive di Regione Lombardia, riguardante lo stallo del progetto di recupero del sito produttivo della ex Brandt di Verolanuova ad opera di Optiverde sollecitata dal vice capogruppo della Lega Nord, Fabio Rolfi.

 

"Oggi è necessario – spiega l’esponente bresciano del Carroccio – fare la massima chiarezza sulle reali possibilità di rilancio del sito della ex Brandt con il progetto di Optiverde, perché a distanza di anni le centinaia di lavoratori coinvolti, il territorio e la comunità di Verolanuova hanno il diritto ad avere una risposta chiara, anche considerando il fatto che i tempi degli ammortizzatori sociali sono prossimi al termine. Per quanto riguarda le istituzioni lombarde ritengo che Regione Lombardia debba esercitare il massimo pressing possibile sull’azienda per chiarire al meglio da un lato le specifiche del progetto industriale e dall’altro lato esercitare la sua autorevolezza sul sistema bancario e delle garanzie per rendere il più possibile concreta questa possibilità. La situazione di estrema precarietà economica della bassa bresciana – conclude Fabio Rolfi – necessita finalmente di una risposta positiva per ridare speranza e fiducia al territorio".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI