Stamina, i genitori: “Riprenderemo le cure, a costo di buttare giù la porta del Civile”

0
Il presidente di Stamina Foundation Davide Vannoni
Il presidente di Stamina Foundation Davide Vannoni

“È palese che Stamina funzioni. Mia figlia affetta da Tay-Sachs adesso si muove, reagisce, quando avrebbe dovuto morire”, e ancora: “Mio figlio ha preso peso, gli esami del sangue sono migliorati e non ha crisi respiratorie con stamina. Il 5 maggio saremo a Brescia per riprendere le cure a costo di buttare giù la porta dell’ospedale”. Queste le parole di Francesca Azzeni e Antonio Genova, genitori di due bambini che hanno ricevuto le infusioni di cellule staminali trattate con il metodo Stamina di Davide Vannoni. Il fondatore di Stamina, già al centro di controversie giudiziarie circa l’applicabilità e la validità del metodo, è candidato alle prossime elezioni europee con la lista “Io Cambio”.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY