Da oggi i lavoratori della Brandt di Verolanuova in presidio permanente fuori dal Pirellino

0

266 lavoratori allarmati per il loro futuro lavorativo e per quello delle loro rispettive famiglie. Con la messa in mobilità dei dipendenti, da inizio mese, la situazione già difficile di Brandt Italia, ex Ocean, di Verolanuova si è fatta drammatica. I lavoratori che da settimane attendono risposte in merito alle intese sottoscritte con Optiverde, società del gruppo lussemburghese Optimize, non intendono aspettare oltre e per richiamare l’attenzione delle istituzioni hanno deciso di iniziare un presidio permanente all’esterno del Pirellino di via Cefalonia, fuori dalla sede dell’assessorato alle Attività produttive della Provincia di Brescia.

Nei giorni scorsi il consigliere regionale Fabio Rolfi era intervenuto nel merito della vicenda cercando di dare voce ai lavoratori grazie al suo ruolo a Milano (leggi la notizia).
(a.c.)

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome