Profughi, Caparini (Lega): bisogna bloccare alla partenza i trafficanti di morti come fece Maroni

0

"Oltre 420 morti in mare in sette mesi e Bruxelles continua a fregarsene". Il deputato Davide Caparini, responsabile comunicazione per la Lega Nord, in un’interrogazione al ministro dell’Interno, Angelino Alfano, chiede "una coraggiosa iniziativa europea" da parte del governo, per il "rafforzamento degli accordi bilaterali tra Ue e i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo" e per "un’equa distribuzione sul territorio europeo dei rifugiati, già riconosciuti come tali prima dell’ingresso in Europa".

Caparini chiede anche di "dirottare i fondi dell’operazione Mare Nostrum a favore di progetti di cooperazione in Libia" e di "bloccare, alla partenza, i trafficanti di morte, secondo l’esempio dato dall’ex ministro Maroni".  "Inseguire l’emergenza vuol dire piangere morti, bisogna prevenire i viaggi della speranza. E lo si può fare solo con azioni di dissuasione, contrasto e intercettazione", conclude l’esponente della Lega.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Vada a dirlo a Marine che glieli vuol mandare. Se gli altri stati europei lasciano l’Italia nella m…. é perché tutte le destre europee hanno imposto all’Europa una politica cieca, che non vuol nemmeno vederlo il problema. Ricordiamocelo al voto.

LEAVE A REPLY