Fiera di Polpenazze, successo oltre le aspettative per l’edizione 2014

0

La Fiera del Vino di Polpenazze  archivia la  65esima edizione all’insegna di un grande successo di pubblico: oltre 30 mila le presenze conteggiate  in 4 giorni di degustazioni alla scoperta dei vini della Valtènesi. Sessantacinque edizioni e non sentirle: nata nel 1947, la Fiera del Vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze non sente il peso degli anni e si conferma ancor oggi uno degli appuntamenti enogastronomici più popolari e frequentati dell’area gardesana e lombarda. La controprova nell’edizione 2014, chiusa la sera di lunedì 2 giugno, Festa della Repubblica, all’insegna di un vero e proprio boom di presenze: oltre 30 mila i visitatori conteggiati in 4 giorni caratterizzati da eccellenti condizioni climatiche, che hanno ulteriormente incentivato la partecipazione di un pubblico trasversale arrivato da tutti gli angoli del Bresciano oltre che da province limitrofe ed anche dall’estero per scoprire i vini della Valtènesi.

 

“Tutti gli operatori hanno rilevato con grande soddisfazione la presenza di un’utenza giovane, molto preparata ed attenta – spiega il coordinatore della manifestazione Giovanni Reoletti -. Di sicuro in questa fiera è stata caratterizzata da un forte impatto sotto il profilo promozionale”.

Altissimo il gradimento registrato dalla Corte degli Assaggi, dove le degustazioni comparate dei vini della Valtènesi in abbinamento ai formaggi bresciani hanno fatto registrare il “tutto esaurito”, così come successo per il famoso spiedo di Polpenazze, letteralmente preso d’assalto nella piazza centrale. Eccellente anche il bilancio delle degustazioni per le 18 cantine presenti in fiera, tra le quali quelle biologiche radunate come da tradizione nel “Borgo Bio”, nonché quello del Concorso enologico nazionale, che ha visto 41 etichette, sul totale di 62 campioni presentati, conquistare l’Eccellenza per aver raggiunto una soglia di punteggio minima pari a 85/100.

“E’ importante sottolineare che questi risultati premiano gli sforzi di un’intera comunità, mobilitata da mesi per il successo dell’iniziativa – afferma il sindaco e presidente della Fiera Andrea Dal Prete -. L’interesse del grande pubblico conferma che siamo sulla strada giusta per la promozione delle peculiarità enogastronomiche e non solo del nostro territorio”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY