Forme di formaggio pagate con assegni falsi: denunciato 54enne di Erbusco

0

Il cibo è una ricchezza tutta italiana, e quello buono ha giustamente i suoi prezzi e le sue garanzie. Per questo un 54enne di Erbusco ha deciso di farne un business, ma illegale. In pratica l’uomo, scrive il Corsera, ha contattato un caseifico mandando una mail e chiedendo informazioni. Poi ha effettuato l’ordine di dieci forme di Parmigiano Reggiano che però ha pagato con assegni falsi. Non è però sfuggito alla giustizia: scoperta la truffa il caseificio lo ha denunciato e il 54enne è finito nei guai e ora dovrà rispondere di truffa. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY