Addio a Exa, la fiera delle armi si trasferisce a Vicenza: si chiamerà Hit

0

Si chiamerà Hit, acronimo che sta per Hunting Individual protection and Target sports. Sarà lei a sostituire Expo Armi (Exa), la fiera armiera bresciana per eccellenza. E’ stato ufficializzato ieri a Milano l’accordo tra Anpam, la Confindustria degli armieri, e il quartiere fieristico vicentino: la fiera si svolgerà dal 6 al 9 febbraio dell’anno prossimo. Come ricorda il Corsera era ormai da tempo che Hunting Show, era riuscito ad accaparrarsi consensi per il numero di visitatori. La scelta del mese non è casuale: febbraio, infatti, anticiperà l’Iwa di Norimberga (Exa si faceva sempre dopo), anticipando così al mercato internazionale le novità dell’anno. Pierangelo Pedersoli, presidente del Consorzio armaioli ha dichiarato al quotidiano «Scelta obbligata. E finché non ci sarà un’alternativa ce la faremo andare bene». 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome