Bollo auto, aumento nel 2015: a Brescia vale 24 milioni

0

Tra gli interventi che il Governo sta pensando di attuare per rimpolpare le proprie casse e poter così finanziare il piano scuole, e sopperire al taglio dell’Irap e agli 80 euro dati in busta, c’è l’aumento del bollo auto. Il rincaro potrebbe aggirarsi intorno al 12 per cento e per il parco auto di Brescia questo significherebbe 24 milioni di euro in più rispetto a oggi, cioè oltre ai 200 milioni pagati per la sola tassa di possesso. L’ipotesi sarà discussa in settimana dal consiglio dei ministri e rientrerebbe nel pacchetto della riforma della Pubblica Amministrazione. Oltre al rialzo del bollo  si parla anche dell’istituzione di una nuova Imposta Regionale sulle Immatricolazioni. Inoltre è già certa l’eliminazione del PRA e del Certificato di Proprietà.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Aumento del bollo si se eliminassero la famosa IPT che poi ora si chiamerà IRT o altro. Signori miei l'IPT ha avuto un aumento in due anni più del 200%. Su categorie tipo autotrasportatori una batosta micidiale.

  2. Cosa aspettiamo ad organizzare una rivolta contro questi "LADRI"? E’ ora di finirla con tutte questi modi di impoverirci. Io sono pronto… ditemi quando e dovre ci si trova… E’ ora di finirla! a Cominciare da Del Bono!

  3. i mezzi ci sono un bel passaparola e nessuno ma nessuno paga più il bollo||||||non vorrano confiscare milioni e miliono di auto camion moto?????

  4. perdonasmi ma io son pessimista,qui non siamo a boston e non butteremmo mai via il carico di tea,anche perché c’e’ sempre chi ha èpaura……in questa nazione vale dall’epoca romana il divide et impera

LEAVE A REPLY