Anche Zambelli e Pedrini al corteo dei tifosi per salvare il Brescia

0

L’uno è il capitano Marco Zambelli, l’altro la rockstar Omar Pedrini con una grande passione per il Brescia, entrambi saranno presenti alla corteo pacifico organizzato per questa sera dalla Curva Nord del Brescia per provare a sensibilizzare la città sull’importanza di non lasciare fallire il Brescia, oggi ad un passo dal retrocedere nell’Eccellenza.

Zambelli si unirà al corteo, che partirà alle 21 dal piazzale del Polivalente in via Collebeato, solo quando il serpentone di tifosi arriverà in piazza Loggia e proverà a farsi ricevere dal sindaco Del Bono che proprio nei giorni scorsi ha aperto il dialogo per trovare una soluzione.

La decisione del capitano di dare appoggio alla campagna dei suoi tifosi però non deve essere venga strumentalizzata, come chiarisce lui stesso in una nota “vorrei che il mio gesto non assumesse un significato distorto..La mia presenza servirà esclusivamente a sensibilizzare chi può fare qualcosa per affiancare o sostituire l’attuale proprietà qualora il presidente non fosse più in grado di condurre la società in maniera ottimale. Chi può fare qualcosa per il Brescia, lo faccia”.

Anche il cantante Omar Pedrini prenderà parte alla manifestazione, ma questa volta in veste di tifoso. Qualche giorno fa al Giornale di Brescia ha dichiarato: “La possibile retrocessione è una sofferenza per un intero territorio. Comunque vada, la mia passione non si spegnerà. Ho seguito la Leonessa per mezza Italia in ogni categoria”

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY