Lago di Garda, M5S Lombardia: inquinamento preoccupante

0

“Il livello di inquinamento chimico del lago di Garda ci preoccupa” dichiara il Consigliere regionale del M5S, Giampietro Maccabiani, che ha depositato un’interrogazione rivolta alla Giunta lombarda dopo i recenti versamenti di carburante avvenuti nei mesi di giugno e luglio a Salò e Desenzano.

Arpa Lombardia aveva denunciato già nel 2012 gli elevati livelli di mercurio presenti nelle acque lacustri, inoltre dal 2011 il Ministero della Salute ha vietato la pesca e il consumo di anguille provenienti dal lago per via della diossina presente nel grasso animale.

“Visto quanto accaduto, chiediamo all’Assessore all’Ambiente, Claudia Terzi, se Regione Lombardia non abbia intenzione di aumentare i controlli sulle acque lacustri al fine di verificare gli effetti dei due versamenti di carburante, e se non intenda poi intervenire sull’inquinamento chimico prima che esso comprometta lo stato ecologico del Lago di Garda”, conclude Giampietro Maccabiani.

Comments

comments

LEAVE A REPLY