Caccia, Gelmini (FI) incontra le associazioni venatorie e promette: lavoreremo per voi

0

Si e’ svolto sabato pomeriggio, 12 luglio, nella sede provinciale di Forza Italia, un incontro organizzato dal responsabile Seniores Roberto Toffoli, fra Mariastella Gelmini e le principali asseciazioni venatorie provinciali. All’incontro erano presenti oltre a Gelmini e Toffoli l’ex consigliere regionale Vanni Ligasacchi ed in rappresentanza del mondo venatorio: Bruni (Federcaccia), Grandini, Zanardelli, Gaffurini, Trenti (Anau migratoria), Legati (Libera caccia) e Bravo (ACL).

“Nell’ambito dell’incontro sono state evidenziate le gravi difficolta’ e sempre maggiori restrizioni, al limite della vessazione, alle quali e’ sottoposto oggi il mondo venatorio con particolare riferimento al recepimento, in modo restrittivo, delle norme europee in materia di caccia che addirittura sono adottate con decreto legge pur essendo state respinte dal parlamento europeo prima e da quello italiano successivamente – si legge in una nota di Forza Italia -. In questa difficile situazione che troppo spesso confonde l’ambientalismo con qualcosa d’altro e’ stato garantito dalla Gelmini un impegno, come gia’ avvenuto recentemente sull’emendamento per i richiami in gabbia, costante e fattivo a favore del mondo venatorio, anche attraverso incontri periodici. A tale proposito e’ stato chiesto alle associazioni di esprimere un loro rappresentante quale interlocutore fra il governo regionale il partito e le associazioni stesse. La Gelmini ha poi rassicurato i presenti sull’attenzione di gran parte del partito alle tematiche esposte, attenzione che va ben al di la delle dichiarazioni ufficiali e che si puo’ addirittura considerare trasversale nell’arco costituzionale”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY