Montichiari, 16enne pestato e derubato sull’autobus per debiti di droga

0

E’ salito sul pullman e ha picchiato, davanti agli altri passeggeri, un sedicenne che aveva con lui debiti di droga. E’successo su un bus di Montichiari e l’aggressore è un 22enne originario della Guinea, che ha voluto sistemare i conti in modo violento con un adolescente al quale, nei mesi scorso, aveva ceduto un etto di erba da rivendere. Come riporta il Giornale di Brescia il ragazzo era però rimasto senza droga: ad aprile era stato fermato al Freccia Rossa e la polizia gli aveva sequestrato la droga. Così lo spacciatore lo ha pestato, gli ha rubato il cellulare e mandato in ospedale con una prognosi di 10 giorni. Ad aiutare la vittima l’autista del bus, mentre la polizia di Montichiari ha proceduto a fermare il 22enne, già noto per altri reati. Ora si trova a Canton Mombello in attesa della convalida dell’arresto. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY