Consigli di quartiere, Gamba (M5s): esterrefatta dall’atteggiamento di Lega e Pdl

0

Le polemiche si fanno su Facebook prima che sui giornali. In questo quadro è da segnalare il durissimo attacco portato ieri notte – a consiglio comunale in corso – dalla grillina Laura Gamba alle altre opposizioni di Palazzo Loggia sulla questione della nuova delibera dei consigli di quartiere. La Gamba accusa Pdl e Lega di aver condotto un’opposizione strumentale e sull’esperienza della giunta Paroli è ancora più netta.

ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL POST DI FACEBOOK

Alle 2.30 della notte sono sempre più esterrefatta della posizione delle forze di "destra" che si riempiono da due giorni la bocca sulla importanza assoluta della partecipazione e poi:
– presentano emendamenti per impedire il voto ai sedicenni e agli stranieri non comunitari
– presentano emendamenti per ammazzare lo strumento partecipativo in epoca di crisi evidente della democrazia rappresentativa con la proposta del quorum
– vogliono le liste dei partiti perché senza simboli non riescono a fare entrare i "loro"
– vogliono la produzione di certificazioni che burocratizzano semmai ce ne fosse bisogno un sistema che deve essere fluido, dinamico e non ingessato
– non hanno ancora capito il ruolo dell’assemblea
e poi dimenticano:
– di avere gestito la città per cinque anni come sceriffi, senza ascoltare praticamente nessuno tranne i "loro"
– di avere comprato OMB senza nemmeno passare in Consiglio o in Giunta una robetta che ci è costata un 30 milioni di €
– di avere chiuso ogni tipo di dialogo con i cittadini stranieri buttando all’aria 200.000 € di spese legali x il bonus bebè
– di avere sperperato denaro pubblico nonostante la città si stesse ribellando apertamente a questo modo assurdo di fare (tanto che la botta delle elezioni fa ancora male).
Ora, non che tutti tutti tutti quelli della maggioranza ci credano veramente, visti i precedenti delle forze di centrosinistra sul referendum metro dove hanno invitato a non partecipare, sulla quotazione in borsa di asm decisa nelle stanze dei bottoni, sulla fusione asm pure decisa allo stesso modo…ma un minimo di decenza, però!
Questo regolamento è farraginoso, non ci piace proprio tutto tutto, l’avremmo preferito più elastico, flessibile, aperto, con il sorteggio, la rotazione, più poteri all’assemblea, noi siamo per fare decidere ai cittadini, per il bilancio partecipativo, ma questo non è costruzionismo.
Noi ci asterremo sulla delibera e voteremo contro a tutti gli emendamenti del centro destra tranne quello delle riunioni congiunte.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ahahahah questa è bella! Chi è Paroli? Da dove viene? E Margaroli? E la Vilardi? … Non serve che continui. Non ce n’ è uno nuovo tra quelle fila. Pur mischiando le carte il mazzo resta quello, non è che cambiando nome cambi la sostanza, Fi o Pdl chiamali come vuoi ma sempre loro rimangono alla faccia de "il Pdl non c’è nemmeno più". Se di questo tenore sono le critiche fatte ai commenti della Gamba direi che sono più strumentali ed inconsistenti delle mozioni Fi/Pdl in consiglio.

  2. Ma , cari utenti, cosa ci si può aspettare da un movimento che ha come “leader“ un buffone….Che prima parla contro l`immigrazione selvaggia epoi , quando i “suoi“ votano per l`abolizione del reato di clandestinita si adegua….Poveri “ grillini“ , certamente eravate una speranza per molti cittadini ma, vista la Vostra “classe dirigente“`(!!!???) Vi siete dimostrati gli “utili idioti“ per mister Bean….infatti lo seguite sulle priorità elettorali(…) mentre le priorità sono ben altre. Mai sentito parlare di disoccupati???Di delocalizzazione???D i artigiani, commercianti e imprenditori che si ammazzano ???No!!!FateVi le Vostre masturbazioni pseudopolitiche….

  3. i grillini sono l unico movimento dove la parola "coerenza " non esiste !!! votano per l abolizione del reato di clandestinità e poi si alleano in europa con la destra razzista e xenofoba di Farange !!! o come la favola che loro avrebbero preso solo 2.500 euro al mese invece i poveri ed onesti grillini pigliano in media 3.000 euro di stipendio più…. 7.000/8.000 euro di rimborsi percio campano con lo stretto indispensabile molto vicino agli stipendi dei lavoratori italiani percio 10/11.000 euro al mese…aaahh sii e vero il grosso sono rimborsi spese però che spendaccioni questi grillini che fino a ieri campavano con 1.000 euro al mese ed ora hanno spese extra ogni mese per miglia di euro!!!

  4. M5S esiste solo in Italia ovviamente, perché solo da noi 4 pagliacci competenti di nulla prendono voti a suon di luoghi comuni, frasi da bar e attacco frontale a chiunque. Io prevedo che Laura Gamba resti la prima e l'ultima grillina in consiglio comunale

  5. massi lasciamo dar fiato alla bocca della Gamba , in fondo 2 parole non le si nega a nessuno..questi del M5S sono gia’ in fase calante dalle ultima tornata elettorale ancora un paio di giri e spariscono.

LEAVE A REPLY