Brescia Primavera: i ragazzi di Javorcic da ieri al lavoro. L’obiettivo è lanciare giovani nella prima squadra

0

Ha preso il via ufficialmente ieri mattina la stagione 2014-2015 della Primavera del Brescia Calcio. La squadra si è ritrovata alle 9.00 al Centro Sportivo San Filippo e dopo le parole dello staff tecnico e del Responsabile del Settore Giovanile Pietro Strada, ha svolto il primo allenamento della nuova stagione.

L’obiettivo, come per tutte le altre formazioni giovanili del Brescia, è quello di far crescere futuri potenziali giocatori professionisti. L’anno scorso è stato centrato in pieno, tant’è che in ritiro a Spiazzo agli ordini di Iaconi attualmente ci sono addirittura undici giocatori provenienti dal vivaio. Se i tanti esordi ufficiali al termine della passata stagione si potevano considerare "episodi", il fatto che i giovani siano stati portati in ritiro certamente è un segno della maturità di tutti loro, alle prove con il calcio dei grandi per un possibile affiancamento lungo tutta la stagione. 

Ivan Javorcic, ex giocatore, ora 35enne, si dice soddisfatto del lavoro dello scorso anno e pronto a una nuova stagione ricca di stimoli. Tanti i giovanissimi – classe 1996 e 1997 – a sua disposizione, alcuni dei quali già allenati in passato nei giovanissimi. Carico di entusiasmo anche Pietro Strada, che da responsabile del settore, non essendoci la Beretti (alla fine la squadra non è stata fatta) punta tutto sulla Primavera. 

In questa prima settimana, la squadra sosterrà doppie sedute di allenamento, di mattina e di pomeriggio. La prima amichevole è fissata per mercoledì 6 agosto a Montichiari contro l’Atletico Montichiari.
(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY