Laghi, Cavalli: 8 milioni per la navigazione turistica e di linea

0
Bsnews whatsapp

"Sono lieto che Regione Lombardia abbia potuto quest’anno dare risposta a tutte le richieste avanzate dai Comuni, attraverso le Autorità di Bacino, sulla base dell’immediato avvio dei cantieri per la realizzazione dei progetti. L’inizio dei lavori, infatti, è previsto entro la fine dell’anno. Sono ancor più lieto che i finanziamenti, frutto delle concessioni demaniali, vengano utilizzati per migliorare la bellezza, la sicurezza e l’attrattività dei laghi lombardi, che costituiscono uno straordinario patrimonio ambientale e un decisivo asset per il sistema economico e il turismo, penalizzato quest’anno dall’accanirsi del maltempo". Lo ha detto l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia Alberto Cavalli commentando la delibera, da lui proposta e approvata dalla Giunta, che stanzia oltre 4,7 milioni di euro per lo sviluppo della navigazione turistica e di linea sui laghi lombardi.

8 MILIONI DI EURO – Il finanziamento regionale favorisce la realizzazione di nuovi interventi per complessivi 8 milioni di euro. "Al contributo regionale di 4,7 milioni di euro – ha spiegato l’assessore – devono sommarsi infatti i 3,3 milioni di euro di contributi dei Comuni rivieraschi interessati. Solo gli interventi che riguardano le strutture dedicate al servizio di navigazione pubblica o le aree portuali regionali possono essere finanziamenti per il 100 per cento del costo previsto".

LAGHI ISEO, ENDINE E MORO – Il bacino dei laghi di Iseo, Endine e Moro ha ottenuto un finanziamento di 2.611.363 per gli anni 2014/2015 grazie al quale potranno essere realizzate opere per complessivi 3.609.517. Gli interventi interesseranno i comuni di Predore, Iseo, Lovere, Costa Volpino, Parzanica, Darfo Boario Terme, Endine e Monte Isola e riguardano la realizzazione di piste ciclabili, di passeggiate a lago con il contestuale abbattimento di barriere architettoniche, riqualificazione ambientali e il consolidamento e la riqualificazione dei porti commerciali. Inoltre, sono stati finanziati specifici interventi di manutenzione e messa in sicurezza dei pontili della navigazione di linea nelle province di Bergamo e Brescia, essendo l’Iseo l’unico lago in cui il servizio pubblico di navigazione di linea è regionale. I comuni rivieraschi bresciani hanno beneficiato di 1.390.000, mentre quelli bergamaschi di 1.221.363,54.

INTERVENTI FINANZIATI – Di seguito il dettaglio dei finanziamenti regionali:

– PREDORE: Pista ciclabile Predore – Tavernola – I^ Lotto 208.000;

– ISEO: Riqualificazione e consolidamento sponde lago Iseo e Frazioni – I^ lotto 100.000;

– LOVERE: Riqualificazione area a lago e abbattimento barriere architettoniche Lungolago Divisione Acqui, II^ lotto 202.000;

– COSTA VOLPINO: Abbattimento barriere architettoniche, consolidamento e riqualificazione passeggiata a lago 207.663;

– PARZANICA: Manutenzione straordinaria pontile di attracco e formazione passerella e accesso darsena località Portirone 40.000;

– DARFO BOARIO TERME: Riqualificazione ambientale. Passeggiata a lago e consolidamento spondale Moro 45.000;

– ENDINE: Percorso pedonale località Torre: 142.500;

– AUTORITA’ DI BACINO: Consolidamento e riqualificazione porto commerciale Sale Marasino 400.000;

– AUTORITA’ DI BACINO: Consolidamento e riqualificazione porto commerciale Monte Isola 300.000;

– NAVIGAZIONE LAGO D’ISEO: Lavori di completamento pontile di attracco cantiere Costa Volpino 190.000;

– AUTORITA’ DI BACINO: Manutenzione e messa in sicurezza pontili della navigazione di linea in provincia di Bergamo 231.200;

– AUTORITA’ DI BACINO DEI LAGHI D’ISEO ENDINE E MORO: Manutenzione e messa in sicurezza pontili della navigazione di linea in provincia di Brescia 545.000.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ma che Cavalli è che parla? Non mi dite che si tratta dell'ex presidente della provincia,pensavo che si fosse ritirato nell'eremo di Bienno.

RISPONDI