Microcriminalità, due scippi in città a distanza di poche ore

0

Il primo scippo è avvenuto in pieno giorno, intorno alle 15.40. Un cittadino bresciano si trovava alla fermata dell’autobus in via Foto Boario quando è stato aggredito da un nordafricano che gli ha strappato dal collo la catenina che portava e poi si è dileguato. Episodio quasi analogo a distanza di alcune ore: la vittima in questo caso è una ragazza che, mentre camminava con delle amiche in via Marsala, è stata derubata della sua borsa. I malviventi, erano in due, a bordo di una Renault rossa si sono avvicinati 21enne e le hanno strappato la borsa per poi allontanarsi in direzione di via Leonardo da Vinci. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. avete visto che belle
    pagelle i figli degli immigrati? non sfigurato affatto rispetto ai ns.italioti, anzi!!!! eppure non hanno certo i genitori ben istruiti come i ns.

  2. avete mai sentito di uno di questi studenti extra, che punta il coltello alla gola di un compagno x derubarlo?io no, pero ho appena letto di un italiano che lo ha fatto

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome