Microcriminalità, due scippi in città a distanza di poche ore

0

Il primo scippo è avvenuto in pieno giorno, intorno alle 15.40. Un cittadino bresciano si trovava alla fermata dell’autobus in via Foto Boario quando è stato aggredito da un nordafricano che gli ha strappato dal collo la catenina che portava e poi si è dileguato. Episodio quasi analogo a distanza di alcune ore: la vittima in questo caso è una ragazza che, mentre camminava con delle amiche in via Marsala, è stata derubata della sua borsa. I malviventi, erano in due, a bordo di una Renault rossa si sono avvicinati 21enne e le hanno strappato la borsa per poi allontanarsi in direzione di via Leonardo da Vinci. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. avete visto che belle
    pagelle i figli degli immigrati? non sfigurato affatto rispetto ai ns.italioti, anzi!!!! eppure non hanno certo i genitori ben istruiti come i ns.

  2. avete mai sentito di uno di questi studenti extra, che punta il coltello alla gola di un compagno x derubarlo?io no, pero ho appena letto di un italiano che lo ha fatto

LEAVE A REPLY