Donna scippata in via Vittorio Emanuele II: la polizia dà la caccia al responsabile

0

La Polizia Locale è sulle tracce dell’uomo che sabato 13 settembre, intorno alle 18, ha scippato una sessantacinquenne in via Vittorio Emanuele II, di fronte all’ingresso della clinica Poliambulanza Centro (ex ospedale sant’Orsola), strappandole dal collo una catenina d’oro. La donna è caduta a terra, rimanendo ferita in modo lieve. Il ladro si è poi allontanato a bordo di un motorino assieme a un complice che lo aspettava di fronte agli uffici della Ragioneria del Comune di Brescia (ex “procurina”) in via Vittorio Emanuele II. Alto circa un metro e novanta con indosso una maglietta verde, l’uomo sarebbe di origine nordafricana, stando a quanto riferito dalla vittima. Sono immediatamente scattate le indagini da parte degli agenti che invitano chiunque sia stato presente e ricordi qualche dettaglio a informare gli uffici della Polizia Locale rivolgendosi al numero 0302978814 oppure al numero 03045001 (Centrale Operativa).

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Fatevi avanti senza temere ripercussioni, tanto chi aggredisce gli anziani e' solo un codardo. Non lasciamo liberi questi personaggi, qui fanno la bella bella vita tra furti e spaccio, quindi se qualcuno ha visto qualcosa chiami la polizia e il segnali.

  2. basta non voltarsi dall’altra parte quando si vedono certi personaggi (nostrani o importati che siano) imperversare indisturbati per le nostre vie, facendo quell’emerito ca..o che vogliono, contro chi vogliono e quando vogliono, senza il minimo timore di essere giustamente afferrati per la collottola e rimessi in carreggiata. basta non voltarsi dall’altra parte… dopo siamo tutti bravi e coraggiosi. e non lamentiamoci perché ce ne sono a centinaia di questi tizi, perché ce li meritiamo tutti!

  3. Nord africano? No! Non è possibile… sono così rari… NON NE POSSIAMO PIU’!!!! E’ ora di finirla!.. Sig. Sindaco, non doveva cambiare l’aria?

LEAVE A REPLY