Tre sfide per la Metalleghe Sanitars in vista del prossimo campionato

0

E’ tempo di primi riscontri sul campo per  le ragazze di Montichiari, impegnate nella lunga fase di preparazione  atletica pre-campionato da cinque settimane, ormai. Dopo avere  intensificato il lavoro sulla parte tecnico-tattica al PalaGeorge,  Leonardo Barbieri e Fabio Parazzoli sono impazienti di poter fare le  prime valutazioni sul gruppo e sulle dinamiche di squadra. Tre diversi  impegni nelle prossime settimane consentiranno loro di osservare  Serena e compagne in contesti differenti. Sarà ancora assente Maren  Brinker che sabato a Roma, con la maglia della Germania vice-campione  d’Europa e agli ordini di coach Guidetti, ha siglato 3 punti contro  l’Italia, in un match poi chiuso con un netto 3-1 dalle azzurre, alla  loro quarta vittoria consecutiva al Mondiale.

Mercoledì 1 ottobre alle ore 16.15, Metalleghe Sanitars sarà ospite  di Igor Gorgonzola per giocare i primi set della stagione sul campo di  Novara, fresca finalista contro Busto Arsizio al Memorial Bellomo di  Castellanza, dove le ragazze di Luciano Pedullà hanno battuto la  Foppapedretti Bergamo. Le azzurre, quarte classificate al termine  della scorsa regular season e con ambizioni di conquista del prossimo  titolo nazionale, saranno un ottimo primo test per Metalleghe Sanitars.

Sabato 4 ottobre, alle ore 17, le atlete di Montichiari condivideranno  la palestra di Costa Volpino con le ospiti dell’OK Calcit Volleyball,  formazione slovena di livello guidata da Gašper Ribič e da Jemec  Aljoša, che scenderà in campo per un allenamento congiunto di sicuro  interesse. Ingresso libero per tifosi e curiosi.

Sabato 11 ottobre, Alessia Ghilardi guiderà la sua attuale squadra al  Palabattisti di Verbania, tempio delle sue ex compagne di Ornavasso,  per il tributo a Giulia Albini, ape regista con la maglia numero 6,  scomparsa nel maggio 2012. Ghilardi, capitano giallonero fino alla  scorsa stagione, ha condiviso con Giulia la crescita nel settore  giovanile di Verbania. Due amiche che hanno giocato sul campo della  Pallavolo Altiora dalla serie D sino alla B2 e che hanno poi  affrontato esperienze diverse di club, mantenendo la voglia di giocare  insieme ai tornei estivi sulla sabbia, per poi ritrovarsi ancora ad  Ornavasso.“Sono orgogliosa di partecipare al Trofeo – commenta  Alessia Ghilardi – anche perché torna a Verbania, dove abita la  famiglia di Giulia, dopo che lo scorso anno è stato giocato a  Castelletto Ticino. Conosco il pubblico di casa e so che riusciremo a  ricordare Giulia nel modo in cui avrebbe voluto lei, con un a giornata  all’insegna di sport e divertimento”.  Le altre squadre – tutte di  A1 – che partecipano al terzo trofeo “6 nel cuore” sono: Unendo  Yamamay Busto Arsizio, Igor Gorgonzola Novara e Foppapedretti Bergamo.  Fischio di inizio alle ore 15.00 per la prima semifinale tra  Montichiari e Novara; seconda semifinale tra Busto e Bergamo alle ore  17.00. Finale terzo quarto posto alle ore 19.00 e, a seguire, finale  primo secondo attorno alle ore 21.00. Ingresso 2 euro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY