Le regate della “Children” e della “Bart’s Bash” chiudono la stagione estiva del Circolo Vela Gargnano

0
Bsnews whatsapp

Le regate della  "Children" e della  "Bart’s Bash" hanno chiuso la lunga attività estiva del Circolo Vela Gargnano sul lago di Garda, che in questa stagione ha proposto ben 3 Campionati Europei (Laser 4000, Bug e Sunfish), tutti ospitati alla base di Univela di Campione, la Youth Cup, Coppa Europa dei Giovani della Federazione Italiana della Vela, più il Tricolore dell’ Hansa e del doppio paralimpico Skud 18, le carene che ospitano i velisti con disabilità motorie. Ci sono poi state le 3 tappe della Centomiglia con il primo "Mini Gorla", il "48° Trofeo Gorla" (con la combinata del Super G) e la 64a Centomiglia con le sue varie gare, dal Trofeo Bettoni per i monoscafi alla MultiCento trofeo Giorgio Zuccoli con i multiscafi, la Cento People per i diportisti e la Ceno Classica per le barche old style. A fine settembre è stata la volta della "Bart’s Bash (corsa in contemporanea in tutto il Mondo) e della  "Children" giunta alla sua "8a edizione", dopo quella prima volta dell’evento pensato e voluto da un gruppo di tre amici (Maria Teresa, Luana e Ferdi) e dal Consiglio direttivo del Circolo Vela Gargnano. I 150 partecipanti sono stati  ospiti degli operatori del Consorzio Turistico di Garda Lombardia al Camping-Residence Toscolano grazie alla disponibilità del gruppo Hortstmann. Durante queste due eventi si sono avvicinati al Circolo Vela Gargnano nuovi partner come Armare, Sterilgarda, Cedral Tassoni, Alfastreet Marine.  Le altre  realtà che hanno supportano tutta l’annata del CVGargnano ci sono state Argivit, Hotel Ristorante Villa Giulia Gargnano,  Fondazione Asm-Gruppo A2A, Osmi, Dap Brescia, Unidelta, Isomet,  Iab Brescia, Marina di Bogliaco, Alpe del Garda, il consorzio Garda Lombardia, Brescia Tourism; i patrocini di Ifds, Federazione Mondiale della Vela per le regate dei velisti disabili,  XIV° zona di Federvela, Consiglio Regionale della Lombardia, Provincia di Brescia, Croce Rossa Italiana, Expo 2015.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI