Carabine malfunzionanti, potrebbero esplodere colpi “a raffica”: 1200 sequestri

12
Bsnews whatsapp

Potrebbero esplodere colpi a raffica e per questo la Squadra Mobile della Questura di Brescia, su delega della Procura della Repubblica di Brescia guidata dal P.M. Francesco Piantoni, sta procedendo, con la collaborazione di altre 95 Questure, al sequestro di circa 1.200 carabine Zastava modello m76 e Gmtecno GM76 in calibro 8X57 JS attualmente presenti sul territorio Nazionale.

­­Secondo quanto infatti è emerso da accertamenti le armi sarebbero malfunzionanti e potrebbero inavvertitamente esplodere colpi. Grazie ai dati forniti dal Banco Nazionale di Prova di Gardone Valle Trompia (Ente che conserva una “anagrafe” di tutte le armi prodotte in Italia e della maggior parte di quelle importate) sono stati indiuviduati 1200 esemplari, distribuiti dal 2004 in tutta Italia ed attualmente reperibili da cittadini che le hanno acquistate e armerie.

La carabina – catalogata come arma comune ed utilizzata per il tiro sportivo e la caccia – nasce per il tiro di precisione (fabbricata a Kragujevac – città serba 100 km a sud di Belgrado –  è tristemente nota poiché utilizzata dai cecchini di Milosevic durante l’assedio di Sarajevo – fra il 1992 e il 1996). Il malfunzionamento, imputabile a un “difetto di fabbrica”, ne rende incontrollabile la raffica, costituendo così un pericolo. Infatti, dal punto di vista giuridico, l’accertamento della possibilità di tiro a raffica, classificherebbe l’arma come “tipo guerra” e ne vieterebbe la detenzione al privato. Nel caso in cui venisse verificata l’assenza di tale anomalia, le carabine saranno restituite ai legittimi proprietari.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

12 COMMENTI

  1. Ho esploso centinaia di colpi con il mio M76 in poligono,non si è mai verificata una cosa di questo genere.
    Il mio M76 mi è stato sequestrato Sabato 27/10/2014.

  2. Ho esploso centinaia di colpi con il mio M76 in poligono,non si è mai verificata una cosa di questo genere.
    Il mio M76 mi è stato sequestrato Sabato 27/10/2014.

  3. Nel caso che fosse rilevata l’anomalia, che fine faranno? Verranno messe in regola o distrutte? Una carabina, comprata legalmente ed in buona fede, ha (aveva) un valore spesso superiore alle 1000 euro!

  4. Il Banco (presieduto dal PD Rebecchi) ha le matricole, ma probabilmente ha fallato nella fase di prova dell’arma per classificarla come arma comune.
    Se le faranno risultare "da guerra" andrà di lusso ai proprietari (legittimamente in buona fede al momento dell’acquisto, come i venditori)se non verranno denunciati, altro che soldi.
    Sostanzialme nte avranno "beccato" qualcuno che ha modificato l’arma…..ma quasi tutte le armi di quel tipo potrebbero venire modificate. Comunque il calibro non è da guerra.

  5. eccerto, il 7,92 x 57 non è da guerra… no no, i crucchi lo usavano per il tiro al piccione… siamo noi italioti che pensiamo che gli UNICI calibri da-guerra siano il 9×19, il 5.56 e il 7.62 NATO, fa niente se poi questi due sono sostanzialmente identici al 223 e al 308…

  6. ammettendo che la MIA carabna ora in mano alla questura sia "difettosa" nonostante l’acquisto sia avvenuto in una armeria con tanto di documentazione a supporto e per 7 anni sia stata regolarmente denunciata che fine farà? se il banco o chi altri ha sbagliato a catalogarla o a importarla cosi comunque qualcuno dovrà provvedere alle riparazioni del caso e a restituirmenla altrimenti si tratta di furto? di truffa? scusate ma in questa Italia non capisco più nulla ……..

  7. la mia l’anno sequestrata il 3/10 il giorno prima l’ho provata in poligono agendo sulla leva della sicura per vedere se sparava a raffica come dicono, ma non e’ successo niente funzionamento impeccabile ora mi sono rivolto ad un avvocato con la speranza che un giorno me la restituiscano.saluti a tutti gli appassionati di armi

  8. Sono lo sfortunato possessore di uno Zastava M76 che ho usato in maniera corretta perchè con le armi( ho assistito a 2 incidenti) è meglio non far esperimenti del cavolo e il fucile funziona divinamente !
    La Procura di Brescia al grido " Al lupo al lupo !!!!" non poteva fare diversamente.
    La conclusione è un’altra :Sembra che in questo paese l’aumento degli imbecilli sia inversamente proporzionale all’aumento del PIL !
    Speriamo torni ad aumentare ancora perchè se no……………… SONO GUAI PER TUTTI !

  9. abbiamo un governo e giu giu di pazzi se dopo 10 anni quelli che ci devono controllare e punire si accorgono che hanno sbagliato e il bello non saranno ne puniti ne ecc… anzi avranno la pensione e la gratifica per questo casino che hanno creato a spese dei soliti sudditi invece di risolvere i problemi ne creano altri. ma non so dove andremo a finire mi sa che ci conviene emigrare in un altro paese

  10. sempre qui spero che si risolva in breve tempo invece di ingolfare i tribunali con stupidate create ad oc per la carriera e non aggiungo altra anche perche mi censurate le parole le immagginate non devo dirle

RISPONDI