Mottinelli (Pd): speravo in un risultato migliore, ora la strada è in salita

0

All’indomani del risultato elettorale che ha eletto Pier Luigi Mottinelli nuovo presidente della Provincia di Brescia è lo stesso a commentare, con un pizzico di amaro in bocca, il risultato conseguito dal suo listone. “Quello che è uscito è un dato che disperde il consenso perchè porta ad uno sforzo costituente nei prossimi anni e mesi a venire”, ha esordito il neoeletto che questo pomeriggio alle 15 ha ufficializzato il suo nuovo incarico a capo del Broletto.

Certo Mottinelli non nega di essere parzialmente deluso dal risultato, laddove sperava che i consiglieri Pd ad entrare in Broletto fossero dieci, anziché i sei usciti dal risultato delle urne. “Speravamo in un risultato superiore non lo nascondo, con una maggioranza più qualificata intorno agli 11-12 consiglieri – ha ammesso – ma le valutazioni le faremo nelle sedi appropriate, per ora mi sento solo di ringraziare tutti coloro che hanno lavorato duramente durante queste ultime tre settimane di campagna elettorale”.

Il presidente lancia subito uno sguardo al futuro del proprio impegno provinciale, “il primo appuntamento ce l’avremo martedì a Milano – ha annunciato -. Siamo consapevoli che è una strada complicata e vedremo come sapremo e potremo svolgere questo incarico”.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. tipico del PD perdere "per senso di responsabilità" quando si potrebbe vincere facile.
    Il giaguaro è ancora da smachciare anche stavolta. Dilettanti azzeccagarbugli

  2. Veramente il primo appuntamento è con l’inizio della stagione termica: si riuscirà ad accendere il riscaldamento negli istituti scolastici superiori (di competenza della provincia)? Il secondo è con la rimozione della neve dalle strade provinciali, il terzo…ecc. Grazie Renzi….quelli come Lei facevano i venditori a S. Faustino il 15 Febbraio.

  3. Quesito al sig. presidente della provincia: chi asfalta le strade???fanno schifo ..vedasi (quale esempio) la provinciale della Valtrompia…..A meno che il sig. Renzi non ci dica che sono perfettamente asfaltate….

  4. incredibile , il Pd in provincia con l’ultimo voto dei cittadini e’ in netta minoranza , ora si portano a casa la maggiornaza e si lamentano pure..ma tanto non avevano detto che abolivano le province , o no ? ah ah ah mi sa di no

LEAVE A REPLY