Voragine in strada a Pontevico inghiotte un camion: tragedia sfiorata

1
Bsnews whatsapp

La pioggia abbondante degli ultimi giorni che ha eroso il fondo, o semplicemente il cedimento del collettore fognario sotto il manto stradale. Queste le ipotesi più probabili che hanno portato alla creazione di una vera e propria voragine lungo via XX Settembre a Pontevico. Al di là delle cause bisogna ringraziare il cielo che il cedimento non abbia provocato feriti ma solo danni, purtroppo non indifferenti.

Erano da poco passate le otto, un camion che trasportava mais aveva lasciato l’autostrada A21 per dirigersi in una cascina della zona quando, transitando lungo via XX Settembre il retrotreno è stato letteralmente inghiottito dall’asfalto. L’autista ha avuto la prontezza di fermare immediatamente la motrice, evitando di trascinare il rimorchio ormai senza ruote.

Il crollo era stato annunciato pochi minuti prima da alcuni residenti: spaventati dallo strano avvallamento dell’asfalto avevano avvisato gli agenti della Polizia Locale, giunti sul posto pochi istanti dopo il passaggio dello sfortunato camion. Stamane verrà effettuato il sopralluogo per cercare di capire quale sia la causa del crollo, la zona è transennata e preclusa al traffico da ieri mattina.

Nell’immagine in allegato una foto della voragine postata su Facebook da un cittadino.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Strano che il coccolaimmigratis non abbia ancora commentato…sì sì diamo la colpa alle piogge adesso, intanto gli immigratis girano tranquillamente sulle nostre strade rovinando l’ asfalto.

RISPONDI