Litiga con un “cliente” e attira l’attenzione della polizia: tunisino arrestato per spaccio

0
Bsnews whatsapp

Ieri mattina è finito in manette per spaccio F. S., nato in Tunisia nel 1993. La polizia lo ha notato nella zona della stazione Sia, mentre discuteva animatamente con un altro individuo. Lo straniero ha poi tirato fuori dalla tasca un involucro bianco, ma accorgendosi degli agenti si è diretto, insieme all’altra persona, nel sovrapasso che collega l’autostazione SIA al piazzale della Stazione. Gli agenti li hanno fermati e perquisiti e nelle tasche del tunisino è stato trovato un involucro contenente hashish.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI