Si ribalta il trattorino con la legna, muore il giardiniere del comune a Toscolano

0
Bsnews whatsapp

Da una vita intera raccoglieva legna, la caricava sul rimorchio attaccato al trattorino e la portava a casa per accatastarla in vista del freddo. Ieri sera, nel compiere le solite operazioni, qualcosa è andato storto: il mezzo che conduceva si è ribaltato, uccidendolo. E’ morto sul colpo Giovanni Cipani, 56 anni, residente al civico n. 17 di via Bezzuglio, nell’omonima frazione di Toscolano Maderno, al confine con Gardone Riviera.

Era già pomeriggio inoltrato quando Giovanni, che da 20 anni è il giardiniere comunale proprio a Toscolano, è uscito a fare la legna. Poco prima delle 19, quando stava per fare ritorno a casa, il trattorino è scivolato in un fosso, ribaltandosi e intrappolando il conducente sotto il suo peso. L’incidente non ha lasciato scampo all’uomo. 

I Vigili del Fuoco di Salò ed i Carabinieri di Toscolano Maderno sono giunti sul posto poco dopo per i rilievi e per liberare la salma dal fosso dove era schiacciata. Solo alle 22 il corpo di Giovanni è stato tirato fuori e trasportato all’obiyorio dell’ospedale di Gavardo. L’uomo lascia la moglie e un figlio, oltre a tanti amici che ieri lo piangevano, attoniti, mentre si svolgevano le operazioni di recupero.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI