Assaltavano i bancomat e li facevano saltare: arrestate sette persone

0

Sette persone arrestate dai carabinieri di Brescia per detenzione di un Kalashnikov, due pistole, oltre 500 proiettili, bombole di acetilene ma anche tre auto rubate e parti di uniformi degli agenti di Polizia.

La banda era dedita all’assalto degli sportelli bancomat, oltre che a furti nelle abitazioni del Nord Italia. Diverse le accuse a loro carico: tra cui associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati ai danni di sportelli bancomat, furti in abitazione e detenzione e fabbricazione di materiale esplodente.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Secondo le indagini, i sette stavano anche organizzando il sequestro di un imprenditore di Brandico. Si tratta di una banda composta da quattro rumeni, un albanese e due italiani e la cui base operativa era all’interno di un garage ad Ospitaletto.

LEAVE A REPLY