Renzi alla Palazzoli, scontri tra manifestanti e polizia: situazione tesa

0

La tensione si respirava già da giorni e così è stato: già dalle prime ore, vicino all’azienda Palazzoli, il corteo di antagonisti, studenti e sindacati di base si è scontrato con gli agenti della polizia in cordone per tenere i manifestanti a distanza di sicurezza. Una parte del corteo ha cercato di sfondare un ingresso secondario della Palazzoli per entrare in azienda. Sono partite manganellate e fumogeni. I lavoratori presenti sono circa 800 e sono alti gli striscioni con slogan contro il governo. In corteo anche l’assessore comunale Marco Fenaroli.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Un sentito ringraziamento ai cari "antagonisti" che sanno sempre come movimentare delle manifestazioni… Fortuna che siete (finti) pacisti!
    Dovreste provare a lavorare, così capireste (forse) qualcosa

  2. come mai questi antagonisti hanno spesso capelli rasta, gigantesci buchi nei lobi delle orecchie e un po’ mal vestiti?
    E’ uno stile di vita? Lavorano?
    chi mi sa dare indicazioni in merito?

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome