Sul podio rosa di New York un po’ di Brescia

0
Bsnews whatsapp

La 44esima edizione della maratona della Grande Mela, svoltasi la scorsa domenica, ha visto un po’ di Brescia nel podio femminile. Al secondo posto è arrivata Jemina Sumsong: la keniana è infatti un’atleta del team Rosa&Associati di Brescia del dottor Gabriele Rosa. Al primo posto un’altra connazionale, Mary Keitany, che è giunta al traguardo in due ore e 25 minuti. Al 29esimo posto si è piazzata la franciacortina Josephine Wangoi che ha concluso la prova in 3 ore e 11 minuti. Grande assente, per infortunio, Rita Jeptoo recentemente trovata positiva a un controllo antidoping.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI