Volley Centrale, seconda sconfitta in casa e la classifica piange

0

La Centrale McDonald’s incassa la seconda sconfitta in casa contro Vibo Valentia, favorita per la vittoria in campionato. Un 3-1 che àncora i biancoblù all’ultimo posto della classifica, dopo la terza giornata di campionato.

Muro e difesa della squadra della Leonessa non sono stai quasi mai all’altezza. Difficoltà anche nell’attacco. Un primo set altalenante per la Centrale che fin dai primi istanti di gioco ha sofferto l’attacco degli avversari. Gli ospiti hanno offerto invece una buona prestazione in tutti i fondamentali chiudendo 25 a 18. Nel secondo set i padroni di casa sono stati più convinti e precisi e hanno strappato un 26-24. Terzo e quarto set, invece, da dimenticare: 7-25 e 25-16 per i calabresi.

Comunque soddisfatto il coach Roberto Zambonardi: “Vedo i miglioramenti e mi basta. Non voglio più vedere i ragazzi demoralizzarsi, non mi piace”. Di tutt’altro avviso il libero Enrico Peli che, come si legge su Giornale di Brescia, ha affermato: “ Non abbiamo fatto quel che dovevamo. La superiorità degli avversari era oggettiva, ma giocando così non riusciremo a vincere neanche con squadre più abbordabili.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY