Rifiuti, Cominelli (Pd): “Brescia terra dei fuochi del Nord. Urgono indagini e bonifiche”

4
Bsnews whatsapp

La deputata bresciana del PD presenta una nuova interrogazine parlamentare e chiede una missione conoscitiva della Commissione bicamerale d’inchiesta. “E’ ora di accendere i riflettori sul territorio bresciano: purtroppo l’appellativo di Terra dei fuochi del nord, sta diventando sempre più calzante per fotografare una situazione di grave allarme ambientale per i traffici illeciti di rifiuti che negli anni si sono svolti nella provincia Bresciana. Non da ultima una video inchiesta del Corriere della Sera focalizzata su traffici internazionali che hanno riversato rifiuti tossici provenienti dall’Australia e dall’Est Europeo nel nostro territorio. Per questa ragione ho presentato una nuova interrogazione parlamentare per chiedere ai Ministri dell’Ambiente, dell’Interno e della Difesa se non intendano attivare le misure necessarie per avviare una speciale cabina di regia per procedere a controlli urgenti e immediati per verificare l’entità e la diffusione della presenza delle situazioni più critiche ai fini di tutelare la sicurezza dei cittadini e dell’ambiente. Inoltre se non si intenda procedere nell’immediato ad ad un aumento del personale in forza al Noe di Brescia che presenta un gravissimo deficit numerico e che opera, in un territorio complesso, già segnato da numerosi casi di emergenze ambientali e dove sarebbe necessario incrementare l’azione di indagine e di contrasto da parte delle forze dell’ordine anche in vista di eventi come l’Expo 2015 e l’avvio dei cantieri della Tav”, è quanto afferma la parlamentare bresciana del PD Miriam Cominelli, membro della Commissione Bicamerale d’Inchiesta sui traffici di rifiuti..

 

“Inoltre, nei prossimi mesi mi attiverò, affinché la Commissione bicamerale d’inchiesta sulle ecomafie venga nella provincia di Brescia per una missione conoscitiva. Ci troviamo di fronte ad un fenomeno di particolare gravità, che come emerso nelle tante indagini portate avanti negli anni dalle Forze dell’Ordine ha colpito pesantemente la nostra provincia dove l’attività delle organizzazioni criminali ha trovato terreno fertile nell’alleanza con imprenditori senza scrupoli che hanno minato il futuro dell’ambiente e della salute dei cittadini”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

4 COMMENTI

  1. "Mi attiverò, missioni conoscitive, speciale cabina di regìa, sarebbe necessario": un florilegio di locuzioni in puro vernacolo politichese della dolce Cominelli. Con in più un gran finale di "ovviomi" (organizzazioni criminali che han trovato terreno fertile, imprenditori senza scrupoli, futuro dell’ambiente minato). Brava, ormai non è più un’apprendista: la assumiamo in politica, ovviamente a tempo determinato…

RISPONDI