Premio Bulloni 2014, aperta fino a giovedì la raccolta delle segnalazioni

0
Bsnews whatsapp

Resterà aperta, fino a giovedì 20 novembre, la raccolta delle segnalazioni per il Premio Bulloni 2014. Istituito fin dal 1953 dal Comune di Brescia, il riconoscimento è intitolato alla memoria dell’avvocato Pietro Bulloni (Brescia 20 luglio 1895 – 25 agosto 1950), primo Prefetto di Brescia nel periodo della Liberazione, Deputato alla Costituente e Sottosegretario al Commercio estero.

 

Sono già numerose le segnalazioni di persone, gesti e condotte civili pervenute alla Commissione comunale incaricata di valutare la valenza ed il significato di atti di solidarietà caratterizzati da un alto profilo umano e morale.

Le proposte possono giungere anche da semplici cittadini che, da soli o assieme ad altri, vogliono accendere i riflettori su protagonisti della solidarietà vissuta, testimoni dei valori di altruismo, generosità, civismo e accoglienza. Dovranno essere spedite per posta indirizzandole a: Sindaco di Brescia, Piazza della Loggia 1, 25121 Brescia. Potranno anche essere inviate via fax al numero 030 2400732 o tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica sindaco@comune.brescia.it.                  È sufficiente un breve scritto che contenga tutti gli elementi utili per la successiva valutazione da parte della commissione che assegnerà i premi. Ogni segnalazione dovrà inoltre essere accompagnata da un recapito anche telefonico di chi la propone, per consentire eventuali approfondimenti.

Oltre al Premio Bulloni sono sette gli attestati che verranno attribuiti a cittadini o associazioni che si sono segnalati per opere particolarmente meritorie. L’elenco comprende i premi “Cuore Amico – Fraternità”, “Aib”, “Nica e Candida Ranzanici”, “Ordine degli Avvocati”, “Cavaliere del Lavoro Umberto Gnutti”, “Pietro, Piergiuseppe e Piercarlo Beretta” e il premio “Cavalier Faustino Anselmi”.

La cerimonia di consegna del Premio Bulloni e dei premi collegati, si terrà all’auditorium San Barnaba di Brescia venerdì 19 dicembre alle 18.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI