Preso a calci e pugni per aver suonato il clacson: indagato 30enne rumeno

15
Bsnews whatsapp

Un’aggressione senza motivo ai danni di un 55enne del lago di Garda, una violenza gratuita, e poi la fuga. Succede a settembre nell’area di servizio Sebino sull’A4. Un ragazzo rumeno di 30 anni ha iniziato a prendere a calci e pugni un uomo, causando alla vittima una frattura al naso e una perforazione del timpano destro e poi è fuggito. La vittima, interrogata dagli agenti, aveva raccontato loro che poco prima di fermarsi all’area di servizio aveva suonato il clacson ad una BMW SW perché aveva fatto manovre pericolose e che per questo il conducente era sceso e lo aveva aggredito. Dalle indagini e grazie anche ai testimoni e ai video della sorveglianza, il commissariato di Desenzano è riuscito a identificare l’autore delle violenze. Il 30enne, conosciuto per essere soggetto violento ed aggressivo, aveva  precedenti di polizia per reati contro la persona. Già detenuto presso la casa circondariale di Bergamo per il reato di estorsione, gli sono stati notificati i nuovi atti d’indagine.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

15 COMMENTI

  1. Temperamenti sanguigni, come del resto gli albanesi, è normale, loro sono fatto così. Cercate di capirl e soprattutto cercate di integrarli nella società. Sono pu sempre un valore aggiunto per la comunità. O no ?

  2. Sì andate avanti con le notifiche….buonist i del piffero: il migliore disincentivo è che la prossima volta il suonatore di clacson sia un magistrato di sx.
    ps: naturalmente in Romania la polizia avrebbe portato in gattabuia il 30enne romeno con un po’ di ecchimosi.

  3. Cara Alina, ma quale dubbio, loro sanno benissimo che in Italia non rischiano nulla emaeno male che non c’erano poliziotti, altrimenti sarebbero stati denunciati pure loro da qualche avvocato di Diritti per tutti

  4. 30 anni , già conosciuto per ….per….MA PER PIACERE BUTTIAMOLI FUORI !!! Quando verrà questo meraviglioso giorno ? Quando noi tutti voteremo per chi vuole difendere i nostri diritti, per l'unico partito che vuole restituire l'Italia agli Italiani. Non l'ho fatto prima, ma ora LEGAAAAAAAA !!!!

  5. D'accordo !!!! Passerò anche io alla lega !! Tanto in questo marciume di tutti i partiti politici , almeno la lega ci vuole difendere da questa immigrazione non controllata x la quale x mantenerla , vengono tolti gli aiuti a tanti cittadini onesti italiani !!!!!

RISPONDI