Brescia calcio: il futuro della società si decide nel ponte dell’Immacolata

0

Il futuro del Brescia calcio si deciderà nel ponte dell’Immacolata. L’uomo d’affari pakistano Kadir Sheik Abdul la scorsa settimana ha presentato il suo piano d’acquisto delle rondinelle ai vertici di Ubi Banca e attende per martedì una risposta. Ma la stessa risposta la attende anche Rinaldo Sagramola che per salvare il Brescia è sostenuto dalla società finanziaria Sdl che ha sede a Mazzano,

La scadenza per il pagamento degli stipendi è fissata per il 15 dicembre, data in cui se non saranno corrisposti stipendi e contributi il Brescia subirà un’ulteriore penalizzazione. Ora non resta che attendere la decisione di Ubi Banca.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY