Sgominata l’impresa nomade dei furti: 50 colpi tra Brescia, Bergamo e Milano

41

Era una piccola azienda del furto e delle rapine, con interessi anche a Brescia, quella sgominata nel Milanese da Carabinieri e magistratura. Su ordine del Gip, infatti, i militari hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare per associazione a delinquere nei confronti di altrettanti rom residente nei campi di Trezzo Sull’Adda (Monza) e Cinisello Balsamo (Milano). Otto le persone individuate e arrestate. Secondo la ricostruzione degli investigatori la banda sarebbe composta complessivamente da una ventina di persone (per cinque sono in corso verifiche) ed era dedita a furti nei negozi e rapine con sfondamento in tutta la Lombardia. Ben 50 – secondo il Corsera – i colpi commessi, in particolare tra Milano, Bergamo e Brescia.

Comments

comments

41 COMMENTS

  1. Non capisco perché i leghisti non perdono occasione per tacere.. Ora che siete anche una forza del Sud e Romana dovreste aver imparato come ci si comparta…

  2. Pare che la Lega intendo aprire una sezione al proprio interno anche per le etnie rom e siti. Non é vero che Salvini parli male dei nomadi, come non é vero che abbia mai parlato male dei meridionali….

  3. Ahi, ahi, adesso come la mettiamo???Saranno (forse…) italiani, ma sono sempre delinquenti difesi a spada tratta da certi progressistidemocrat ici…..Ahi, ahi, ahi, state perdendo tutte le Vostre certezze. Prima la Cooperativa operaia di Trieste, poi la Cooperativa Carnica di Udine , che si rubano i soldi dei risparmiatori; poi la Cooperativa del “compagno“ Buzzi e adesso questi “signori“ di cui nell`articolo….Com e farete a sopravvivere alle Vostre certezze….Ma si, consolateVi con il compagno Renzi e i matrimoni gay…Ahhh,ahh,ahh.. ..

  4. Come all’asilo…. voi difendete i delinquenti italiani, noi difendiamo quelli stranieri? Siete proprio ridicoli: ma dove lo vedi che qualcuno difende i delinquenti? PIRLA !!!

  5. Bravissimo utente @rob59… dimostrate un’intelligenza superiore alla media , oltre che un’educazione di infimo livello….Continuat e così..avanti che , un poco per volta Vi fregheranno e poi …a piagnucolare.Ps: rileggeteVi quanto scritto ( se non siete in grado fateVi aiutare …).

  6. Rom = delinquenza ….. e se qualcuno mi da del razzista io gli rispondo di spiegarmi come fanno questi signori ad avere un parco macchine da benestante e ad essere sempre in giro x bar a cercare rogne ricoperti d'oro …. Forse x' le macchine le pagano con i soldi che non pagano ne in tasse ne in bollette??
    Svegliatevi la realtà non è quello a cui voi credete

  7. Noi siamo razzisti e ignoranti e i Rom sono una risorsa per il paese.

    Sono gente buona che vive di artigianato lavorando il rame e le pelli
    Chi di noi non ha un oggetto in rame o una cintura fatta al campo nomadi?

    Infatti fuori dal campo nomadi c'è la fila di clienti
    e il rame non basta al punto che lo vanno a prendere nei cimiteri

  8. e il rame rubato a chi lo vendono? Agli industriali locali che sono i veri committenti dei furti del rame. Ci sono onesti e disonesti ovunque.

  9. A me che banderas o zorro o ibra o Paolo Rossi siano di origine rom non me ne frega un bel C…o mi importa invece che mi han già rubato in casa e casualmente la refurtiva è stata ritrovata 2 settimane fa in un campo nomadi , mia i cantanti ma i senghegn , nel cremonese .
    Non sono d'accordo con ciò che la storia ha riservato loro ma gradirei che anche loro iniziassero a vivere lavorando in maniera onesta e non rubando e non mi riferisco a chi ha nei propri avi un parente Ron ma a quelli che non fanno nulla vivono nelle roulotte e rubano ! Chiedo troppo?? Però da come sei documentato mi vien da pensare che tu sia un loro parente e che quindi ti scaldi x ciò che scrivo ! Chissà come reagiresti se anche a te venissero a controllarti l'abitazione magari saresti un po meno tollerante!
    IGNORANTONE

  10. L’ignoranza sta nel prendersela indiscriminatamente con i Rom o con una etnia in quanto tale: quello é il razzismo. Saresti contento se qualcuno ti identificasse come mafioso perché sei italiano (non so se sei italiano)? Molti Rom ormai sono stanziali e non vivono più il nomadismo, vivono come noi. Chi vive nelle roulotte (rom o non rom) spesso vive ai margine della società e più facilmente é portato a delinquere, non perché rom, ma perché ai margini della società (non é una attenuante, é un dato di fatto). Se tu vivessi in una roulotte più facilmente diventeresti un delinquente.

  11. Spiegami perché quando passo di fronte al campo nomadi vicino rezzato vedo solo macchinoni ….. fammi capire , sono ignorante , tu che sai le cose spiegamelo

  12. I nomadi che vedi son quello che resta di un popolo di 15-20 milioni di persone sparse in Europa. Il 90% dei Rom, Sinti etc sono ormai stanziali. Il rimanente vive ai margini della società e più facilmente delinque, questo é vero, come tutti coloro che vivono ai margini. Ma questo non autorizza nessuno a dare del delinquente a tutti i 20 milioni di Rom e Sinti. Come non sarebbe giusto darti del mafioso siccome sei italiano (se lo sei). Per inciso sono contrario ai campi nomadi, perché li ritengo luogo di ulteriore emarginazione di persone che devono invece essere integrate.

  13. Tu ritieni …. cosa fanno x integrarsi? Io sono italiano e se andassi all'estero farei di tutto x non essere chiamato mafioso , non con richieste e pretese ma con i fatti , con il lavoro o quantomeno la volontà di essere accettato e rispettato e magari provando ad entrare in punta di piedi e con rispetto in una società che mi ospita …. a sentirti sembra che loro sono costretti a delinquere in quanto emarginati !!! Un paio di palle !

  14. Io non giustifico affatto chi fa scelte sbagliate: chi sbaglia é giusto che paghi. Ci mancherebbe. Però é un dato di fatto che la mancanza di speranza rende le persone più inclini ad arrangiarsi ed a delinquere. Per questo bisogna fare in modo, per quanto possibile che le persone possano sperare in qualcosa. Per quanto riguarda i nomadi residui bisogna agire per facilitare il più possibile il passaggio alla stanzialità, premessa indispensabile all’integrazione.

  15. Ai restanti nomadi non gliene frega una beata mazza dei tuoi discorsi , non vogliono integrarsi , non vogliono faticare e li capisco , fanno ciò che vogliono e nessuno glielo impedisce …. Li arrestano e poi , cosa gli succede??? Nulla ! I tuoi discorsi sono solo poesie che fanno ridere o piangere a seconda di chi li legge ….. SVEGLIATI e cominciamo a tutelarci da questi lupi

  16. Intanto vedo con soddisfazione che non offendi più i Rom nella loro globalità ma ti limiti a parlare dei restanti nomadi. Nella vita si cambia: cambi tu, cambieranno anche loro.

  17. Le definizioni sono importati, rischi di sparare nel mucchio. I giostrai anticamente erano quasi tutti nomadi sinti, ora non più. Sono lavoratori, pagano ai comuni l’occupazione del suolo pubblico. Sono riuniti in una associazione di categoria, l’ANESV. Centrano poco o nulla con la notizia che stiamo commentando. Devi affinare ancora meglio la mira…. sei un pericolo pubblico.

  18. I nomadi in Italia sono circa 100mila, aggiornati. Circa le percentuali…anche tra i gioiellieri pare ci sia un altissimo tasso di delinquenti che evadono le tasse, ma non direi mai che i gioiellieri sono ladri, per rispetto per quelli, pochi o tanti conta poco, che sono onesti. Non so se cogli…

  19. A me in casa sono venuti gli zingari non i gioiellieri …. Non so se cogli ma un gioielliere ha un'attività e magari evade le tasse, uno zingaro non ha un'attività lecita e di sicuro ruba …. Non so se cogli o sei cogli

  20. A bhe…. se vuoi generalizzare va benissimo dire – i gioiellieri sono tutti evasori – i nomadi tutti ladri – gli italiani tutti mafiosi- Ma spari nel mucchio e cogli in grande… un grande cogli…

  21. Io non generalizzo anzi distinguo una categoria che lavora e MAGARI evade rispetto a zingari che non hanno attività lecite e solo rubano . Ti stanno proprio a cuore i nostri zingarelli ….

  22. Non amo ne odio ne i gioiellieri ne i nomadi, anche se tra di loro molti rubano, in modo diverso, ma rubano. Ma la responsabilità é individuale e non abbiamo il diritto di offendere una intera categoria. Vorrei farti notare che sei partito con Rom=ladri, poi hai distinto solo i nomadi tirando dentro i giostrai (che che non c’entrano). Se ce la prendessimo insieme con i delinquenti chiunque siano, non sarebbe meglio? Risparmiamo munizioni …

  23. Il mio nomadi intendeva essere i roulottari se poi vuoi fare il precisino fai pure , la sostanza non cambia , di questa gente che non lavora ne ho piene le balle e adesso se vuoi scrivi un'altra delle tue super zuppe così ti senti realizzato …. ma la sostanza non cambia dei senghegn che roba gA no pie i C….i

  24. Dipende da chi me lo dice perché in alcuni casi lo potrei considerare un complimento ….. Non ti lamentare se poi ti danno del coccolazingari

  25. basta leggere la lunga teoria di commenti qui sotto, tutti a litigare e nessuno che si focalizza sul problema… e che avanza una soluzione.

  26. mi sono accompagnato con una ragazza di origini rom, io sono italiano e vi posso dire in tutta onesta’ che sono stato spremuto,vessato ,maltrattato e utilizzato come un bancomat sia dalla sua famiglia che da lei,loro ci considerano solo come mucche da mungere.p.s.anche se con cittadinanza italiana i rom non si considerano tali.

LEAVE A REPLY