Qualità della vita, Brescia 15esima: guadagna sei posizioni

0

Brescia passa dal 21esimo al 15esimo posto, guadagnando così sei posizioni nella sedicesima indagine annuale sulla qualità della vita nelle province italiane di Italia Oggi in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma. Per il quinto anno consecutivo è ancora la provincia di Trento a dominare la classifica, seguita da Bolzano e dalla lombarda Mantova.

Lo studio evidenzia un moderato arretramento della qualità della vita nelle province italiane: nel 2014 sono 55 su 110 le province dove la qualità della vita è risultata buona o accettabile, contro le 59 su 110 della passata edizione. Inoltre si conferma il peggioramento della qualità della vita nei grandi centri urbani. Tra, infatti, le prime in classifica troviamo piccoli centri come appunto Mantova, Parma e Reggio Emilia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY