Capodanno a Santa Giulia, chiuse le prenotazioni

0

Sono chiuse le prenotazioni per l’attesa notte di Capodanno che si svolgerà nel Museo di Santa Giulia. Sono infatti già cento le persone che hanno prenotato il posto per partecipare alla festa organizzata dal Comune di Brescia e dalla Fondazione Brescia Musei negli affascinanti ambienti del Museo. Nel corso della serata sarà possibile viaggiare a ritroso nel tempo, alla scoperta dei calendari, degli antichi rituali e dei festeggiamenti con i quali i popoli del passato salutavano l’arrivo del nuovo anno.

Sarà un’esperienza innovativa, mai proposta in precedenza, riservata a quanti avendo prenotato, potranno trascorrere festosamente, insieme ai propri cari e agli amici, la serata che segna il passaggio dal vecchio al nuovo anno. La festa sarà un’occasione per divertirsi, all’insegna della cultura e della convivialità.

Il programma della serata di mercoledì 31 dicembre, che avrà inizio alle 21, comprende un itinerario scandito da soste che consentiranno di immergersi nell’atmosfera di riti e feste antiche, evocati da letture e narrazioni collegate ai preziosi materiali esposti e alle stesse mura del monastero, dense di storia. Il percorso si snoda dalla penombra delle sale che custodiscono le testimonianze celtiche e romane, alla suggestione della cripta longobarda, fino agli ambienti dedicati all’epoca rinascimentale. Ma non si tratta di mero nutrimento dello spirito: durante il percorso sarà proposta una cena inusuale, itinerante, arricchita da cibi e bevande ispirati alle abitudini culinarie dell’età antica, che consentiranno di passare dalla tavola del popolo germanico ai banchetti dei romani. Infine, al momento del passaggio nel nuovo anno… brindisi finale e sorprese per tutti. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Eco&You. Vivi il tuo arredo (Verolanuova) e Bistrò Popolare (Brescia). Informazioni: tel. 030 2977833/834; santagiulia@bresciamusei.com ; www.bresciamusei.com

Comments

comments

LEAVE A REPLY