Spiedo tra le mura domestiche per festeggiare Capodanno: in 5 intossicati dal monossido

0
Bsnews whatsapp

Quello con gli uccellini, l’unico vero spiedo bresciano, è da poco vietato consumarlo nei ristoranti (leggi qui), ma per le cene tra parenti e amici tra le mura domestiche resta un must, anche per l’ultima sera dell’anno. Poteva però costare molto cara l’idea venuta ad una famiglia di Rodengo Saiano, di cuocerlo cioè direttamente in casa. 

Ieri nel tardo pomeriggio, la notizia è riportata dal Giornale di Brescia, quando alcuni dei componenti della famiglia riunitisi nell’abitazione di via Falcone hanno iniziato a sentirsi male, è immediatamente partita la telefonata di aiuto al 118. Sul posto assieme ai volontari sanitari sono giunti anche i Vigili del Fuoco, per capire le dinamiche del problema.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI