La Primavera del Brescia affidata a Davide Possanzini

0
Bsnews whatsapp

Sarà Davide Possanzini, l’indimenticato capitano del Brescia, a prendere le redini della Primavera orfana di Javorcic, passato in prima squadra.

Re David, 195 partite con la "V" sul petto, dopo un addio molto polemico al Brescia di Corioni nel 2011 (leggi qui la notizia) ha chiuso la carriera da giocatore nella Cremonese, dopo aver militato per una stagione anche nel Lugano. La nostra città però gli è rimasta nel cuore, tanto che si è fermato a viverci. Nel 2013 è iniziata la sua carriera di allenatore negli Allievi Nazionali Professionisti B, ora il grande salto nella Primavera, attualmente a metà classifica.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI