Padova, esplode palazzina: studentesse bresciane vive per miracolo

0

Non si trovavano lì solo perché, viste le vacanze natalizie, avevano deciso di andare a trovare le proprie famiglie a Bagnolo Mella e Desenzano. Sono salve per miracolo le due studentesse bresciane che vivevano nella bifamiliare di via Tiepolo a Padova, al Portello, saltata in aria nella notte tra il 5 e il 6 gennaio. Con loro hanno sfiorato la tragedia altri sei studenti che vivevano lì. L’incendio che ha fatto scoppiare la palazzina è sotto indagine: come riporta il Giornale di Brescia il sostituto procuratore di Padova Francesco Tonon sta indagando per disastro colposo in merito al crollo. L’ipotesi più accreditata è che ci sia stata una fuga di gas.

Comments

comments

LEAVE A REPLY