Addio province. Lombardia divisa in tre grandi aree: monti, città, pianura

0
Bsnews whatsapp

Addio province. Secondo quanto proposto dalla giunta della Regione Lombardia la Lombardia si dividerà in tre maxi aree: montana, urbana e Bassa. “L’idea è quella di definire nuove aree omogenee – ha spiegato il governatore Maroni nel post-giunta – vale a dire dividerlo tra l’area montana, che comprenderà quella che oggi è la provincia di Sondrio insieme ai territori montani bresciani e bergamaschi, l’area metropolitana e quella della pianura”.

L’idea è ancora tutta da aggiustare, ma su una cosa il governatore Maroni è stato chiaro, il ridimensionamento dei dipendenti provinciali. Bisognerà tagliare gli esuberi. Esuberi che per la Provincia di Brescia superano le 300 unità. “Mi sono incontrato con il presidente dell’Unione della Province Lombarde, Daniele Bosone che mi ha chiesto di intervenire come Regione per attenuare il danno provocato dalla legge Delrio. Praticamente quasi tutte le province non riusciranno a chiudere i bilanci entro aprile a causa dei tagli del Governo”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Proprio vero che la gente si condizionare dai media e dai ciarlatani , nessuno si è chiesto cosa fa la provincia ? La regione ? Caproni ignoranti scappare dal territorio dove la gente si conosce per fare i propri porci comodi questo è il disegno politico mandare un nominato che risponde ai comandi di scuderia accentrare gli appalti pubblici per pochi amici aprite gli occhi e che luce sia !

  2. Guarda caro fiat lux, io ho lavorato come esterno per la provincia di Brescia, e devo dire che provo ribrezzo pre quello che ho vissuto. Tantissime persone che bivaccavano senza porsi la domanda di cosa fare perché mamma provincia ogni mese avrebbe elargito lo stipendio. Ho vissuto un episodio in cui un dipendente volenteroso è stato messo in un angolo dai colleghi perché li sfiguravano, gente messa in posizione di comanda per fini politici senza la minima competenza e la cosa peggiore era che chiaramente te lo dicevano. L’unico scopo era quello di creare dei progetti che avessero dei costi, in modo da poter richiedere soldi, chiedendo soldi potevano piazzare amici in posizioni particolari ed avere più potere nella macchina pubblica. Questo è il tuo conoscere il territorio? Questa gente deve gestire i nostri soldi? Mi chiamavano stakanov perché non facevo le tre pause la mattina come facevano loro. Io vivo cercando di meritarmi lo stipendio, è giusto che anche loro inizino.

RISPONDI