Nell’ultimo numero un grande reportage sulla Francicorta

0
Bsnews whatsapp

Nel numero della nuova rivista online “Slow Wine Magazine”,  dedicata al mondo del vino pubblicata a cura di Slow Food editore, è presente un dettagliato articolo sulla Franciacorta: la storia, l’evoluzione, il metodo, il territorio e le prospettive future.

Si tratta di una rivista digitale in tre lingue (italiano, inglese, tedesco) che parla del vino italiano in una forma innovativa e ricca di contenuti, con splendide foto e utili cartine geografiche. Ogni numero si compone di 4 articoli: un lungo itinerario su una importante zona vitivinicola; la retrospettiva su una o più annate storiche di una denominazione; lo sguardo sulle Nuove Frontiere, ovvero su una zona meno conosciuta ma assolutamente interessante; la verticale di un singolo vino.

Nell’ultimo numero si parla di Franciacorta, dei vini del Roero dell’annata 2004, del territorio del Chianti Rufina e di 10 annate del Brut Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.

Il lungo articolo sulla Franciacorta è suddiviso in vari capitoli:
– la Storia, a partire dalla prima comparsa del nome Franzacurta in un’ordinanza degli Statuti di Brescia nel 1277;
– la Zonazione, che analizza le caratteristiche pedo-climatiche del territorio della Franciacorta;
– Franciacorta: un territorio, un metodo, un vino, nel quale vengono illustrate le uve, il metodo, i dosaggi e le varie tipologie;
– passato prossimo, presente e futuro, nel quale si fa il punto della situazione sulla forte espansione del territorio negli anni Novanta, sulle dinamiche di produzione e di mercato attuali e sulle prospettive future della denominazione, con un accenno ai progetti di sostenibilità;
– la Degustazione, suddivisa in 3 parti: Top 15 Non Millesimanti e poi altri 20 Franciacorta Non Millesimati; Top 15 Millesimanti e poi altri 20 Franciacorta Millesimati; Top 5 Rosé e poi altri 10 Franciacorta Rosè.

Per acquistare l’articolo (1,49 euro): qui

Per acquistare l’intera rivista (3,99 euro): qui

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI