Cologne, direttrice d’asilo truffata da finto funzionario dell’Inps

0

Truffatori in azione a Cologne, dove una suora è stata raggirata da un finto rappresentante dell’Inps che l’ha convinta a versargli 2.500 euro. Suor Giuseppina, direttrice dell’asilo Sant’Antonio, è stata contattata telefonicamente da un uomo che – spacciandosi per funzionario Inps – le ha chiesto di versare il denaro al fine di chiudere la pratica legale relativa all’accompagnamento di un’altra religiosa. Un fatto di cui il truffatore sembrava ben informato. I dubbi della suora sono arrivati troppo tardi, ormai i soldi erano stati versati e avevano preso vie sconosciute.

Il Comune di Cologne, successivamente – informa il Giornale di Brescia – ha diffuso una nota per sottolineare che “né il Comune né altro ente pubblico o privato ha autorizzato il personale a recarsi presso le abitazioni per chiedere denaro o prestazioni di vario tipo. Si invita pertanto a contattare le forze dell’ordine nel caso queste persone insistano a voler entrare nelle case, anche se sono a conoscenza di dati personali”.  

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY